mercoledì1 Febbraio 2023
NEWS > 6 Dicembre
DUEMILA22

Moda: a Piepaolo Piccioli (direttore creativo di Valentino) il premio Stilista dell’anno

Pierpaolo Piccioli, direttore creativo di Valentino, ha vinto il premio come stilista dell’anno ai Fashion Awards 2022.  A consegnargli il...

IN QUESTO ARTICOLO

Pierpaolo Piccioli, direttore creativo di Valentino, ha vinto il premio come stilista dell’anno ai Fashion Awards 2022.  A consegnargli il riconoscimento è stata l’attrice Florence Pugh , che indossa regolarmente il marchio italiano quando partecipa a eventi dello spettacolo. La cerimonia, che si è svolta alla Royal Albert Hall di Londra, ha visto la partecipazione di molte star: Tilda Swinton, Elizabeth Debicki, Golda Rosheuvel, Emma Corrin, Burna Boy, Sam Smith, Paris Jackson e Ashley Graham erano presenti in sala, mentre Bella Hadid ha partecipato con un collegamento video. I candidati e i vincitori dei Fashion Awards vengono votati da una giuria internazionale composta da oltre 1.000 esperti del settore. Per Piccioli è la seconda volta che si aggiudica il riconoscimento: la prima volta lo aveva vinto nel 2018. Nel 2021 le vendite della casa di moda sono aumentate del 41%. Ha registrato entrate per 1,36 miliardi di euro (1,17 miliardi di sterline), il 3% in più rispetto ai livelli pre-pandemia del 2019. A Piccioli è ampiamente riconosciuto l’aumento della domanda, soprattutto tra la Gen Z, una fascia demografica molto ambita dal mercato del lusso. Ha anche collaborato con Pantone per creare una speciale tonalità “Pink PP” presente su tutto, dalle borse in miniatura agli abiti couture, ispirando infinite iterazioni high street. A Bella Hadid è andato il premio come modella dell’anno, mentre a  Grace Wales Bonner, fondatrice del marchio Wales Bonner , è andato l’Independent British Brand. Il designer Raf Simons, l’attivista per la disabilità Sinéad Burke e l’ ex direttore creativo di Gucci , Alessandro Michele, sono stati tra le 15 figure del settore premiate nella formazione dei leader del cambiamento. L’industria della moda britannica ha anche reso omaggio alla defunta regina Elisabetta II attraverso un segmento intitolato “The fashion salute show”, con marchi londinesi tra cui Burberry, Alexander McQueen e Christopher Kane

 

CONDIVIDI

Leggi Anche