sabato28 Gennaio 2023
NEWS > 8 Dicembre
DUEMILA22

Esce di scena il 747 passeggeri, da oggi sarà costruito solo per voli cargo

Dopo 54 anni di produzione, l’ aereo commerciale più riconoscibile e iconico della storia dell’aviazione civile sta per imboccare il...

IN QUESTO ARTICOLO

Dopo 54 anni di produzione, l’ aereo commerciale più riconoscibile e iconico della storia dell’aviazione civile sta per imboccare il viale del tramonto nel settore del trasporto passeggeri, mentre Boeing si prepara a consegnare il suo ultimo 747. Il 1.574esimo 747 è uscito dall’hangar di Everett, Washington, dove questo aereo è stato prodotto a cominciare dal 1967. Nel 1970, Pan Am divenne il cliente di lancio del jumbo jet a due piani, cambiando per sempre il modo in cui le persone si spostavano nel mondo.
“Per più di mezzo secolo, decine di migliaia di dipendenti Boeing dedicati hanno progettato e costruito questo magnifico aeroplano che ha davvero cambiato il mondo. Siamo orgogliosi che questo aereo continuerà a volare in tutto il mondo per gli anni a venire”, ha affermato Kim Smith, vicepresidente e direttore generale di Boeing, responsabile dei programmi 747 e 767.  Con una lunghezza di oltre settantasei metri, con una ”gobba” nella parte anteriore, il 747 può trasportare 400-500 passeggeri. Sin dal suo esodio nei cieli, divenne rapidamente un simbolo dei viaggi di lusso, con alcune compagnie che aggiunsero bar, lounge e persino pianoforti sul ponte superiore.  L’ultimo  747 non trasporterà passeggeri, ma sarà utilizzato come aereo merci.
Le compagnie aeree passeggeri statunitensi hanno smesso di far volare il 747 nel 2017 poiché gli aerei più efficienti, bimotore e wide body sono diventati più pratici. L’ultimo aereo passeggeri 747 è andato a Korean Air nel 2017. La compagnia aerea tedesca Lufthansa gestisce attualmente la maggior parte degli aerei passeggeri 747.                                                                                                                                    L’Air Force One è il 747 più famoso e ha volato per la prima volta durante la presidenza di George HW Bush. Due 747 già prodotti sono attualmente in fase di ammodernamento e sostituiranno l’attuale velivolo Air Force One tra circa quattro anni.

CONDIVIDI

Leggi Anche