sabato28 Gennaio 2023
NEWS > 9 Dicembre
DUEMILA22

Energia: accordo tra Spagna, Francia e Portogallo per gasdotto sottomarino

Spagna, Francia e Portogallo hanno annunciato di avere raggiunto un accordo per costruire, entro il 2030, un gasdotto sottomarino per...

IN QUESTO ARTICOLO

Spagna, Francia e Portogallo hanno annunciato di avere raggiunto un accordo per costruire, entro il 2030, un gasdotto sottomarino per trasportare l’idrogeno dalla penisola iberica alla Francia e, quindi, al resto d’Europa. Il gasdotto, secondo i tre Stati, renderà più indipendente l’approvvigionamento energetico dell’Unione Europea, un obiettivo reso pressante dalle conseguenze dell’invasione russa dell’Ucraina. Secondo il primo ministro spagnolo, Pedro Sánchez, il gasdotto, denominato H2Med, sarà in grado di trasportare circa 2 milioni di tonnellate di idrogeno in Francia all’anno, il 10% del fabbisogno stimato dell’UE. Il progetto dovrebbe costare 2,5 miliardi di euro. L’annuncio è arrivato durante il vertice europeo in corso ad Alicante (Spagna), alla presenza del presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen.  Per il presidente francese Emmanuel Macron H2Med, che sostituisce una precedente proposta per il trasporto di gas attraverso i Pirenei, “prenderà un nuovo percorso attraverso il Mediterraneo e si affiderà a una tecnologia del futuro, che è l’idrogeno”. “Probabilmente consentirà anche in seguito altre interconnessioni europee verso altri paesi che vorranno ottenere quell’idrogeno”, ha aggiunto Macron,  Portogallo, Spagna e Francia hanno raggiunto un accordo generale sul piano in ottobre. Sperano di presentarlo alla Commissione europea entro il 15 dicembre in modo che possa beneficiare del finanziamento dell’UE, che potrebbe rappresentare fino al 50% del costo. 

CONDIVIDI

Leggi Anche