18 May 2022

Expo Dubai 2020 : Mohammed bin Rashid accoglie i rappresentanti di 192 paesi.

DUBAI, 30 settembre 2021 – Sua Altezza lo sceicco Mohammed bin Rashid Al Maktoum , vicepresidente, primo ministro e sovrano di Dubai, ha espresso il suo orgoglio nel ricevere i rappresentanti di 192 paesi partecipanti all’Expo 2020 Dubai nella terra di tolleranza e possibilità, che mirano a trarre vantaggio dall’incontro globale e propongono soluzioni alle sfide basate sulla cooperazione internazionale.

Nella sua dichiarazione esclusiva al quotidiano Al Bayan pubblicata oggi, Sua Altezza lo sceicco Mohammed bin Rashid ha dichiarato: “La nazione è orgogliosa dei preparativi di 10 anni per il più grande evento globale che durerà sei mesi, con la partecipazione di 192 paesi, sottolineando la fiducia internazionale nel nostro paese. Ancora una volta, il popolo degli Emirati Arabi Uniti ha dimostrato la sua capacità unica di eccellere in ogni compito quando serve l’umanità. Abbiamo dimostrato al mondo che gli Emirati Arabi Uniti sono un albero fruttuoso che può accogliere tutti coloro che sognano un futuro migliore per questo pianeta”.

“Con il lancio dell’expo, ricordo i padri fondatori, lo sceicco Zayed bin Sultan Al Nahyan e lo sceicco Rashid bin Saeed Al Maktoum, e vorrei dire loro, questa è la vostra eredità, e questa fiducia internazionale è il risultato della vostra lontana visione lungimirante e determinazione a superare le sfide. Oggi il mondo è ispirato da questa visione. Le civiltà sono stabilite e sviluppate dalle sfide. Questa è stata la prima e fondamentale lezione che abbiamo imparato da te, che trasmettiamo alle generazioni future e presentiamo al mondo di oggi”, ha aggiunto.

Sua Altezza lo sceicco Mohammed ha sottolineato l’approccio seguito dal presidente Sua Altezza lo sceicco Khalifa bin Zayed Al Nahyan , con il monitoraggio di Sua Altezza lo sceicco Mohamed bin Zayed Al Nahyan , principe ereditario di Abu Dhabi e vice comandante supremo delle forze armate degli Emirati Arabi Uniti, ha inviato il Le ambizioni degli Emirati Arabi Uniti all’infinito, perché la determinazione e la perseveranza del popolo degli Emirati hanno portato la regione a ristabilire la civiltà e a partecipare con l’umanità al rafforzamento del processo di sviluppo, dimostrando che le persone della regione possono sfidare l’impossibile.

Ha poi sottolineato che negli ultimi dieci anni, gli Emirati Arabi Uniti hanno mantenuto la loro promessa di organizzare un’edizione storica e senza precedenti dell’expo, che ha un’agenda globale volta a trovare soluzioni alle sfide che il mondo deve affrontare oggi, come l’ambiente, l’istruzione , salute, povertà e sfruttare le scienze, la tecnologia e l’innovazione per cambiare positivamente la vita delle persone.

Sua Altezza lo sceicco Mohammed ha dato il benvenuto ai partecipanti all’evento, affermando: “Siete a casa e la nostra esperienza di sviluppo è al vostro servizio. Oggi, la città espositiva ci ha riuniti per partecipare insieme a plasmare un futuro migliore per le generazioni a venire. Ne abbiamo condiviso uno destino e i nostri popoli stanno anticipando il rafforzamento della cooperazione internazionale per trasformare la loro realtà in una più luminosa e sostenibile, nonché per stabilire una tabella di marcia per le principali tendenze economiche, di sviluppo e culturali per l’era post-COVID. l’inizio dell’evento sarà la svolta in termini di cooperazione, tolleranza e pace”.

In una dichiarazione indirizzata ai visitatori di tutto il mondo, ha sottolineato: “Gli Emirati Arabi Uniti sono il tuo paese, un ponte di pace e tolleranza per tutte le comunità. Questa è un’opportunità per tutti di connettersi al più grande raduno umano di competenze, idee, culture e risultati. Questa è la nostra occasione per esplorare le nostre somiglianze. Durante l’evento, avremo l’opportunità di realizzare che la diversità è un vantaggio che incoraggerà le interazioni umane e promuoverà i valori del dono e della cooperazione, oltre a confermare il fatto che l’essere umano la solidarietà supererà tutte le sfide. Questa è la nostra occasione per stabilire un sistema di cooperazione internazionale che andrà a beneficio di tutti, e questo incontro è una piattaforma ideale per evidenziare l’importanza della solidarietà umana e della cooperazione. Questa è l’esperienza senza precedenti di cui il nostro mondo ha bisogno”.

Al team che ha gestito i 10 anni di preparazione dell’expo, Sua Altezza lo sceicco Mohammed ha detto: “Siamo orgogliosi di voi e della vostra innovazione, e il mondo intero vi sta ringraziando. Saluto ognuno di voi. Avete il diritto di siate orgogliosi, siete stelle nel cielo e modelli di organizzazione e donazione. Siete tesori nazionali e icone globali. Voi, i 50.000 dipendenti e i 30.000 volontari, siete affidabili e credete nelle visioni della nazione, i cui risultati stiamo vedendo oggi e stanno impressionando il mondo. Hai alzato il nome del paese in alto, hai soddisfatto le nostre aspettative, sei la squadra di possibilità di cui il popolo degli Emirati è orgoglioso”.

Il 30 settembre, la cerimonia di apertura costellata di stelle di Expo 2020 Dubai sarà trasmessa in diretta in oltre 430 località negli Emirati Arabi Uniti, dando a tutti la possibilità di partecipare allo spettacolo strabiliante, ovunque si trovino.

Expo 2020 Dubai è la prima Expo mondiale mai ospitata nella regione del Medio Oriente, Africa e Asia meridionale (MEASA) con il tema “Collegare le menti, creare il futuro” e si svolgerà da ottobre 2021 a marzo 2022. I suoi sei- Il programma mensile è ricco di esperienze adatte a tutte le età e interessi, inclusa una ricca gamma di settimane a tema, intrattenimento ed intrattenimento educativo. Gli appassionati di arte e cultura, così come gli appassionati di cibo e tecnologia possono esplorare mostre, laboratori, spettacoli, spettacoli dal vivo e altro ancora.